Casinò, a rischio udienza 27 giugno

E' a rischio l'udienza di merito davanti alla Corte dei conti sui 140 milioni di euro erogati dalla Regione al Casinò di Saint-Vincent tra il 2012 e il 2015. Un reclamo contro l'ordinanza del 25 maggio scorso - con cui il consigliere Alessandra Olessina ha in buona parte confermato il sequestro conservativo di beni e conti correnti a 21 consiglieri ed ex consiglieri regionali scattato il 7 marzo - potrebbe costringere la sezione giurisdizionale a posticipare il dibattimento, fissato il 27 giugno. Riguardo sequestro, il collegio (ne faranno parte il presidente Pio Silvestri, il consigliere Paolo Cominelli e un altro collega, ma non Olessina) dovrà pronunciarsi entro 20 giorni da oggi, 14 giugno, data di deposito del reclamo. Il provvedimento dovrà arrivare prima della sentenza di merito, con la quale i giudici si pronunceranno anche sulla misura cautelare e decideranno se condannare - facendo così scattare il pignoramento - o assolvere, procedendo con il dissequestro.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AostaOggi.it
  2. Bobine
  3. AostaNews24
  4. Aosta Sera
  5. AostaCronaca.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bionaz

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...